Inizio della pagina -
Logo DISCO
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
Logo Ateneo
   
Per gli Studenti
Ubiquitous Computing

DOCENTE: Alessandra Agostini

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: INF/01

ANNO: II

SEMESTRE: I

CREDITI: 4

ORE DI LEZIONE: 24

ORE DI ESERCITAZIONE: 12

Finalità del corso

Il corso ha l'obbiettivo di introdurre gli studenti alle tematiche relative alla definizione, modellazione ed uso delle informazioni di contesto per la progettazione di sistemi context-aware. Sistemi cioè "consapevoli del contesto" nel quale avviene l'interazione uomo-macchina ed in grado quindi di adattarsi sia all'utente (es. alle sue preferenze) sia alla particolare situazione di uso del sistema (es. locazione e attività attuale dell'utente, risorse disponibili nelle vicinanze, ...).

Gli studenti saranno in grado di progettare sistemi ubiqui e applicazioni mobili personalizzabili e adattivi per gruppi di utenti e comunità (il focus sarà su servizi a supporto della comunicazione e socializzazione, della collaborazione e cooperazione).

Argomenti del corso

La consapevolezza del contesto di interazione è particolarmente importante nell'ambito di sistemi ubiqui e applicazioni mobili per gruppi di utenti. E' in tale ambito infatti che, data la varietà sempre crescente di device di interazione (fisse e mobili) e di contesti d'uso delle applicazioni, diventa sempre più necessario lo sviluppo di sistemi consapevoli del contesto e cioè di quelle informazioni che rendono unica e contraddistinguono ciascuna interazione uomo-macchina.

Il corso introduce i principi ispiratori dell'ubiquitous computing passando poi ad affrontare le tematiche relative alla definizione, modellazione ed uso delle informazioni di contesto. Dopo aver definito le varie accezioni di contesto e context-awareness, il corso si focalizzerà su definizione ed uso di informazioni contestuali che necessitano di rappresentazioni complesse (e.g., informazioni relative all'utente). Verranno trattati i seguenti argomenti:

  • ubiquitous e pervasive computing: introduzione, selezione di infrastrutture e frameworks, prototipi e applicazioni esemplificativi;
  • tecniche di modellazione del contesto (e.g. ontologie, regole);
  • middleware per la cooperazione in ambito mobile e distribuito;
  • context-awareness nell'ambito del supporto alla comunicazione e cooperazione;
  • personalizzazione e adattamento di servizi ubiqui e mobili.

Modalità d’esame

Esame orale

 

Approfondimenti

Google Translate
Translate to English Translate to French Translate to German Translate to Spanish Translate to Chinese Translate to Portuguese Translate to Arabic
Translate to Albanian Translate to Bulgarian Translate to Croatian Translate to Czech Translate to Danish Translate to Dutch Translate to Finnish Translate to Greek Translate to Hindi
Translate to Hungarian Translate to Irish Translate to Japanese Translate to Korean Translate to Norwegian Translate to Polish Translate to Romanian Translate to Russian Translate to Serbian
Translate to Slovenian Translate to Swedish Translate to Thai Translate to Turkish

(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 30/03/2011