Inizio della pagina -
Logo DISCO
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
Logo Ateneo
   
Per gli Studenti
Tecnologie software per sistemi dedicati

Docente: Francesco Tisato

Crediti: 4

Conoscenze: caratteristiche dei sistemi embedded. Problematiche specifiche del software per sistemi embedded: tempo reale “soft” e “hard”, tecniche di analisi e progettazione, algoritmi di scheduling. Tecniche di programmazione. Struttura e funzionalità di un kernel per tempo reale.

                                                               

Abilità: analisi, progetto e implementazione di semplici applicazioni software per sistemi embedded, utilizzando un kernel per real-time.

Programma:

§          Lezioni frontali (24 ore)

o         Caratteristiche e problematiche specifiche dei sistemi embedded e dei sistemi in tempo reale “hard” e “soft”. Presentazione di problemi tipici di alcuni domini applicativi. Sistemi di controllo “closed loop”. Vincoli temporali. Algoritmi di scheduling.

o         Modelli programmativi tipici: interfacciamento periferiche, gestione eventi, streaming. Tecniche di gestione dei vincoli temporali: scheduling esplicito, priorità, temporizzazione, adattività.

o         Struttura di un kernel per tempo reale. Configurazione e installazione delle applicazioni. Funzionalità di Real-time Linux.

§          Esercitazioni (12 ore): utilizzo di un kernel per tempo reale e scrittura di semplici applicazioni.

 

Costituisconi perequisiti la  conoscenza base di C e C++ e la programmazione e progettazione a oggetti. E’ fortemente suggerito l’insegnamento di “Tecnologie hardware per sistemi dedicati”.

Il testo di riferimento e’:  C. Brandolese, W. Fornaciari: “Sistemi Embedded – sviluppo hardware e software per sistemi dedicati”, Pearson ed.

L’esame consta di una  prova scritta (impostazione di un semplice progetto) e discussione orale. La prova scritta potrà essere sostituita dallo sviluppo di un progetto, anche in collaborazione con l’insegnamento di Tecnologie hardware per sistemi dedicati.

Approfondimenti

Google Translate
Translate to English Translate to French Translate to German Translate to Spanish Translate to Chinese Translate to Portuguese Translate to Arabic
Translate to Albanian Translate to Bulgarian Translate to Croatian Translate to Czech Translate to Danish Translate to Dutch Translate to Finnish Translate to Greek Translate to Hindi
Translate to Hungarian Translate to Irish Translate to Japanese Translate to Korean Translate to Norwegian Translate to Polish Translate to Romanian Translate to Russian Translate to Serbian
Translate to Slovenian Translate to Swedish Translate to Thai Translate to Turkish

(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 25/03/2011