Inizio della pagina -
Logo DISCO
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
Logo Ateneo
   
Per gli Studenti
Processo e sviluppo

Codice ins.

Insegnamento

CFU ins.

Tipo ins.

Anno

Sem.

SSD ins.

Responsabile insegnamento

F1801Q113

Processo e sviluppo

6

OBS

2

1

INF/01

MARIANI Leonardo

 

Software development process

 

 

 

 

 

 

Contenuti:
Il corso presenta metodi, tecniche e tecnologie per la gestione di progetti complessi. Il corso si compone di tre parti. La prima parte è dedicata ai processi di sviluppo agili, alla stima dei costi e all’analisi dei rischi. La seconda parte è dedicata all’analisi e alla specifica dei requisiti. La terza parte è dedicata al progetto e sviluppo di applicazioni usando framework Java di ultima generazione e tecnologia J2EE.

Obiettivi formativi:

  • Imparare a gestire progetti complessi utilizzando i metodi di sviluppo agili,
  • Imparare ad analizzare rischi e costi di un progetto software,
  • Imparare ad utilizzare tecniche informali, semi-formali e formali di analisi e specifica dei requisiti,
  • Imparare a progettare e sviluppare applicazioni complesse utilizzando framework Java di ultima generazione,
  • Imparare a progettare e sviluppare applicazioni in ambiente J2EE.

Prerequisiti:
Conoscenza elementare di Java, SQL, e delle tecnologie Web (HTML, http, etc.)

Metodi didattici:
Lezione, esercitazione, materiale e-Learning.

Programma esteso:
Processi di sviluppo agili: Principi generali; Extreme Programming; Scrum.
Gestione di Progetto: stima dei costi, analisi dei rischi, maturità dei modelli (CMMI)
Ingegnerizzazione dei Requisiti: introduzione, comprensione ed elicitazione dei requisiti, valutazione dei requisiti, specifica e documentazione dei requisiti (linguaggio naturale, diagrammi, metodi formali), controllo qualità dei requisiti, evoluzione dei requisiti.
Progetto e Sviluppo: design patterns per applicazioni enterprise; framework MVC (Struts e JSF); JPA - Java Persistence API, EJB 3.0, sviluppo di applicazioni J2EE.

Testi di riferimento:
Requirements Engineering, Axel van Lamsweerde, Wiley, 2009.
Patterns of Enterprise Application Architecture, Martin Fowler, Addison-Wesley, 2002.
Enterprise JavaBeans 3.0, O’Reilly Media, Richard Monson-Haefel, Bill Burke, 2006.
Fundamentals of Software Engineering, Prentice Hall, C. Ghezzi, M. Jazayeri, D. Mandrioli, 2002.

Modalità di verifica dell'apprendimento:
Tipo esame:

Prova pratica e orale

Tipo valutazione:
Voto finale

Contenuti:

The course describes methods, techniques and technologies for managing complex software projects. The course is organized in three parts. The first part is dedicated to agile software processes, cost estimation and risk analysis. The second part is dedicated to the analysis and specification of software requirements. The third part is dedicated to the design and development of software applications using modern Java frameworks and the J2EE technology.

Obiettivi formativi:

  • Learn to manage complex software projects using agile methods,
  • Learn to analyze project risks and costs,
  • Learn to use formal, semi-formal and informal techniques for the analysis and specification of software requirements,
  • Learn to design and develop complex software applications using modern Java frameworks,
  • Learn to design and develop complex software applications using J2EE.

Prerequisiti:
Basic knowledge of Java, SQL, and Web technologies (e.g., HTML, http, etc.)

Metodi didattici:
Teaching, excercise, e-Learning.

Altre informazioni:

Programma esteso:

Agile software processes: principles; Extreme Programming; Scrum.
Project management: costs estimation, risk analysis, capability maturity model (CMMI)
Requirement engineering: introduction, domain understanding and requirements elicitation, requirement evaluation, requirements specification and documentation (natural language, diagrams, formal methods), requirements quality assurance, requirements evolution.
Design and development: design patterns for enterprise applications; framework MVC (Struts and JSF); JPA - Java Persistence API, EJB 3.0, software development with J2EE.

Testi di riferimento:
Requirements Engineering, Axel van Lamsweerde, Wiley, 2009.
Patterns of Enterprise Application Architecture, Martin Fowler, Addison-Wesley, 2002.
Enterprise JavaBeans 3.0, O’Reilly Media, Richard Monson-Haefel, Bill Burke, 2006.
Fundamentals of Software Engineering, Prentice Hall, C. Ghezzi, M. Jazayeri, D. Mandrioli, 2002.

Approfondimenti

Google Translate
Translate to English Translate to French Translate to German Translate to Spanish Translate to Chinese Translate to Portuguese Translate to Arabic
Translate to Albanian Translate to Bulgarian Translate to Croatian Translate to Czech Translate to Danish Translate to Dutch Translate to Finnish Translate to Greek Translate to Hindi
Translate to Hungarian Translate to Irish Translate to Japanese Translate to Korean Translate to Norwegian Translate to Polish Translate to Romanian Translate to Russian Translate to Serbian
Translate to Slovenian Translate to Swedish Translate to Thai Translate to Turkish

(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 27/09/2012