Inizio della pagina -
Logo DISCO
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
Logo Ateneo
   
Per gli Studenti
Basi di dati

Docente responsabile:  Carlo Batini

PROGRAMMA

Obiettivi e contenuti

L'insegnamento ha lo scopo di introdurre lo studente ai concetti base delle basi di dati, ed in particolare modelli logici e concettuali di basi di dati, linguaggi d interrogazione, metodologie di progettazione logica e concettuale, qualità degli schemi, e il linguaggio SQL "embedded" nei linguaggi di programmazione. Alla fine del corso lo studente dovrebbe essere capace di progettare e realizzare una semplice applicazione base dati ed esprimere interrogazioni complesse su essa.

Nell'anno accademico 2009-2010 il corso sara' erogato anche nella modalita' blended eLearning.

Programma

Il corso introduce i concetti fondamentali delle basi di dati, diventate ormai uno strumento indispensabile e rilevante nei sistemi informativi aziendali per la gestione, scambio, interrogazione, aggiornamento delle informazioni strutturate di interesse per i diversi processi aziendali. Vengono in particolare approfonditi i modelli per basi di dati, con particolare riferimento al modello relazionale, i linguaggi di interrogazione e le metodologie di progetto. Per fornire allo studente una opportunità di applicazione concreta, è proposta una intensa attività di laboratorio. Lo studente, al termine del corso acquisisce conoscenze e abilità al fine di progettare, realizzare e gestire una base di dati corretta e utile ai fini aziendali, insieme ai programmi applicativi, collocandola nel contesto più ampio dei sistemi informativi. Segue il programma dettagliato.

  • Cosa è e a cosa serve una base di dati.

Introduzione. Concetti generali. Concetto di informazione e dato. Introduzione a basi di dati e DBMS, modello dei dati, concetto di schema e istanza. Indipendenza logica e fisica dei dati e tipologia di linguaggi per basi di dati.

  • Come si rappresenta una base di dati.

Il modello relazionale. Modelli logici. Modello relazionale: relazioni e tabelle, schemi ed istanze, informazione incompleta e valori nulli, chiavi, vincoli di integrità.

  • Come si interroga una base di dati.

Linguaggi di interrogazione. Algebra Relazionale, SQL. Definizione dei dati in SQL. Definizione di interrogazioni in SQL: interrogazioni semplici, con operatori insiemistici, nidificate e con raggruppamento. Operazioni di inserimento, modifica e cancellazione. Definizione di viste. Integrazione di SQL nei linguaggi di programmazione.

  • Come si progetta una base di dati.

Metodologie di progettazione. La progettazione concettuale. Metodologie di progettazione di basi di dati. Il modello Entità-Relazione. La progettazione logica. Ristrutturazione schemi E-R: eliminazione delle gerarchie, degli attributi composti e multivalore. Traduzione da schemi E-R a schemi relazionali.

Risultati di apprendimento previsti

Essere in grado di progettare una semplice base di dati (massimo 15 relazioni) nelle fasi di progettazione concettuale e logica partendo da requisiti, essere in grado di formulare interrogazioni e realizzare una applicazione su personal computer.

Prerequisiti

Insiemistica, elementi introduttivi di calcolo delle proposizioni, come insegnati nelle scuole superiori

Aims and contents

To introduce basic concepts in the data base topics. Data bases are considered the "bedrock" of modern business, and are the core technology in practically every application of ICT. The skills provided by the course concern three different areas:

  1. models for databases, both at the conceptual level (the Entitiy Relationship model) and at the Data Base Management System logical level (Relational model).
  2. languages for querying and updating a data base, specifically, SQL and Query by Example.
  3. methodologies for data base design, both the conceptual phase and the logical phase.

Since the 2008-2009 academic year the whole course is delivered also in blended eLearning. This is done to increase the accessibility of the course by students that work and students that live far from the University.

Program details

Introduction to data bases and Data Base Management Systems. The data base as an organizational and technological issue.

Relational Model, Relations, Attributes, Domains, Integrity constraints, Keys, referential integrity.

Relational Algebra, Select, Project, Natural Join, Cartesian Product, Theta-Join

SQL, Data Description Language and Data Manipulation Language, syntax and semantics of commands.

Entity Relationship model, Entities, Relationships, Attributes, IS-A relations, Generalizations, Cardinalities, Identifiers.

Conceptual Database Design, Qualities of a Conceptual Schema, Requirements collection and Analysis, Design Strategies.

Logical Database Design, Transformation Phase and Translation Phase, schema optimization.

Learning outcomes

Be qualified to design both at conceptual and at logical level a simple data base (max 15 relations) from given requirements, characterized by several qualities, such as correctness, completeness, pertinence, readability, minimality. Be qualified to express queries and simple transactions, be qualified to produce a data base application to be run on a personal computer.

Prerequisites

Set theory and propositional calculus, as taught in high schools

Tipo esame:

  • Scritto, con possibilita' di esoneri da sostenere in corso l'anno

Tipo valutazione:

  • Voto finale

 


Approfondimenti

Google Translate
Translate to English Translate to French Translate to German Translate to Spanish Translate to Chinese Translate to Portuguese Translate to Arabic
Translate to Albanian Translate to Bulgarian Translate to Croatian Translate to Czech Translate to Danish Translate to Dutch Translate to Finnish Translate to Greek Translate to Hindi
Translate to Hungarian Translate to Irish Translate to Japanese Translate to Korean Translate to Norwegian Translate to Polish Translate to Romanian Translate to Russian Translate to Serbian
Translate to Slovenian Translate to Swedish Translate to Thai Translate to Turkish

(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 11/11/2013