Inizio della pagina -
Logo DISCO
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
Logo Ateneo
   
Per gli Studenti
Controllo della qualità del software

Docente responsabile: Mauro Pezzè

Obiettivi e contenuti

Il corso introduce principi, approcci e tecniche per il controllo della qualità del software. Dà un quadro completo delle complementarietà e differenze tra le varie tecniche, introduce gli principi e tecniche di base, ne mostra l'applicabilità per la soluzione di problemi rilevanti e ne illustra l'organizzazione nel contesto di un processo coerente.

Programma

  • Il controllo della qualità del software, principali principi.
  • Modelli strutturali del software.
  • Analisi di flusso dei dati.
  • Esecuzione simbolica
  • Verifica a stati finiti
  • Tecniche di test funzionale e combinatorio avanzate
  • Test basato su modelli formali
  • Test basato su analisi di flusso
  • Tecniche di analisi statica
  • Tecniche di analisi dinamica
  • Automazione e documentazione del processo di test

Risultati di apprendimento previsti

Al termine del corso, lo studente sarà in grado di definire un processo di qualità per un progetto di dimensioni rilevanti trovando il giusto compromesso tra le diverse tecniche disponibili, patrimonio essenziale di manager della qualità e responsabili di processo.

Prerequisiti

Conoscenze di programmazione ed ingegneria del software.

Aims and contents

The course introduces principles, approaches and technique for managing software quality. It provides a coherent framework to understand complementarities and differences among different approaches to software test and analysis. It introduces the principles and the techniques for software testing and analysis and shows their applicability for solving relevant problems. It shows how to organize a coherent quality process.

Program details

  • Managing software quality, main principles
  • Structural models of software
  • Data flow analysis
  • Symbolic execution
  • Finite state verification
  • Functional and combinatorial approaches
  • Model based testing
  • Data flow testing
  • Static analysis
  • Dynamic analysis
  • Test automation and documentation.

Learning outcomes

The student will be able to appreciate differences and complementarities of the different approaches to software quality and will be able to design and manage a software quality process, as a quality or a project manager.

Prerequisites

Basic knowledge of programming and software engineering.

Tipo esame:

  • orale

Tipo valutazione:

  • Voto finale

 

Approfondimenti

Google Translate
Translate to English Translate to French Translate to German Translate to Spanish Translate to Chinese Translate to Portuguese Translate to Arabic
Translate to Albanian Translate to Bulgarian Translate to Croatian Translate to Czech Translate to Danish Translate to Dutch Translate to Finnish Translate to Greek Translate to Hindi
Translate to Hungarian Translate to Irish Translate to Japanese Translate to Korean Translate to Norwegian Translate to Polish Translate to Romanian Translate to Russian Translate to Serbian
Translate to Slovenian Translate to Swedish Translate to Thai Translate to Turkish

(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 28/03/2011