Page begin -
Logo DISCO
|
Go to the Highly accessible area
|
Go to the Content page
|
Go to the End of content
|
Go to the Main menu
|
Go to the Navigation Bar (location)
|
Go to the Navigation menu (tree)
|
Go to the Commands list
|
Go to the Further readings
|
Go to the Bottom Menu
|
Logo Ateneo
   
Enrolled
Sistemi integrati di supervisione e controllo

Codice Insegnamento: F1801Q040

Docente: Francesco Tisato

Obiettivi e contenuti:
Fornire competenze sulla struttura generale e sulle caratteristiche specifiche di un sistema integrato di supervisione. Tipologia delle informazioni. Requisiti di tempo reale, affidabilità e configurabilità. Tecnologie specifiche.

Programma:

  1. Problematiche generali dei sistemi di supervisione.
  2. Tipologie delle informazioni trattate: flussi video, sensoristica, modelli spaziali e temporali.
  3. Modalità di interazione con gli utenti.
  4. Trattamento delle informazioni: astrazione, data fusion,  modelli previsionali.
  5. Partizionamento delle attività in base ai requisiti temporali e di localizzazione.
  6. Pattern architetturali tipici: pipelining, event-driven vs. service-oriented, layering. Criteri di decentramento.
  7. Configurabiità statica e dinamica; adattività.
  8. Scelta delle piattaforme tecnologiche.
  9. Il corso sarà basato sulla presentazione di studio di caso e sulla discussione seminariale di problemi presentati daglii studenti.

Risultati di apprendimento previsti:
Capacità di analizzare il problema nel suo complesso, identificandone gli aspetti critici e scegliendo le soluzioni tecnologiche e architetturali più idonee per giungere a un progetto efficace.

Prerequisiti:
Programmazione e progettazione a oggetti. Conoscenze base su sistemi operativi, reti, architetture hardware e software, ingegneria del software.

Aims and contents:
The aim of the course is to provide knowledge about the general structure and the specific features of an integrated supervision system. Information typologies. Requirements: real-time, availability and configurability. Specific technologies.

Program details:

  1. General features of supervision systems.
  2. Information typologies: video streams, sensing, spatial and temporal models.
  3. User interactions.
  4. Information management: abstraction, data fusion, forecasting models.
  5. Activities partitioning on the basis of temporal and localization requirements.
  6. Typical architectural patterns: pipelining, event-driven vs. service.oriented, layering. Decentralization criteria.
  7. Static and dynamic configuration; adaptivity.
  8. Choice of technological platforms.
  9. Case studies and discussion of problems presented by the students.

Learning outcomes:
Ability of analysing a complex problem, by identifying the critical aspects and by choosing the most suitable technological and architectural solutions in order to get an effective project.

Prerequisites:
Object-oriented analysis and design. Basic knowledge on operating systems, networks, hardware and software architectures, software engineering.

Tipo esame:
Presentazione e discussione di progetti svolti in piccoli gruppi.

Tipo valutazione:
Voto finale

 

 

 

Further readings
(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - last update of this page 11/10/2011