Page begin -
Logo DISCO
|
Go to the Highly accessible area
|
Go to the Content page
|
Go to the End of content
|
Go to the Main menu
|
Go to the Navigation Bar (location)
|
Go to the Navigation menu (tree)
|
Go to the Commands list
|
Go to the Further readings
|
Go to the Bottom Menu
|
Logo Ateneo
   
Offerta Formativa

 

Il Corso di laurea Magistrale in Teoria e tecnologia della comunicazione è organizzato congiuntamente dal Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione e dal Dipartimento di Psicologia. Il corso di laurea Magistrale ha durata biennale e fornisce conoscenze avanzate nell'ambito della comunicazione mediata dai mezzi tecnologici.

Il corso ha un carattere fortemente interdisciplinare  e suoi assi portanti sono la psicologia nei suoi vari aspetti, l'informatica, la comunicazione visiva e lo studio del linguaggio naturale nelle sue più diverse espressioni.

Il suo obiettivo è di fornire una elevata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali con specifiche conoscenze tecnico - professionali che permettano di svolgere ruoli di responsabilità nella ricerca, nello sviluppo e nella gestione di sistemi di comunicazione complessi orientati all'utente e dei loro supporti tecnologici innovativi.
In particolare si possono individuare come aree specifiche di attività l'area della comunicazione digitale multicanale e multimediale, l'area dell'interaction design, l'area dei servizi on-line e l’area dei contenuti.

Le nozioni sufficienti per l'ammissione al Corso si danno per acquisite per gli studenti provenienti dai Corsi di Laurea in Scienze della Formazione, Scienze e Tecniche Psicologiche, Scienze e Tecnologie Informatiche, Ingegneria dell'Informazione e Disegno Industriale. Sono ammessi studenti con lauree diverse dalle indicate purché in possesso di requisiti in termini di crediti formativi (CFU) nei settori scientifico-disciplinare indicati nel regolamento in vigore nell’anno di immatricolazione.

Al primo anno è fornita una formazione interdisciplinare comune di livello avanzato nei quattro ambiti della psicologia, informatica, comunicazione visiva, scienze del linguaggio, oltre a corsi caratterizzanti a scelta dello studente in base alla formazione pregressa.

Il secondo anno prevede un solo insegnamento obbligatorio di comunicazione visiva per consentire allo studente la definizione di un percorso di studi personalizzato in funzione dei propri interessi e agli sbocchi professionali desiderati. Per i dettagli si rimanda al regolamento in vigore nell’anno di immatricolazione.

 

Further readings
(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - last update of this page 28/02/2011