Page begin -
Logo DISCO
|
Go to the Highly accessible area
|
Go to the Content page
|
Go to the End of content
|
Go to the Main menu
|
Go to the Navigation Bar (location)
|
Go to the Navigation menu (tree)
|
Go to the Commands list
|
Go to the Further readings
|
Go to the Bottom Menu
|
Logo Ateneo
   
Enrolled
Biologia per l'informatica

Docente: Roberta Tisi

Crediti: 4

Conoscenze: il corso si propone di fornire allo studente le conoscenze di base utili a interpretare il significato dell’informazione genetica. L’obiettivo principale del corso è di rendere familiare lo studente con la struttura dell’informazione genetica ed il modo in cui tale informazione viene utilizzata nella cellula.

 

Abilità: capacità di interpretare sequenze di DNA; capacità di reperire sequenze nelle banche dati, e di comprenderne le annotazioni. Capacità di reperire informazioni biologiche su una sequenza di cDNA tramite interrogazione di banche dati bioinformatiche.

 

Programma:

  1. Le cellule procarioti ed eucarioti. L’informazione genetica e il DNA. Replicazione del DNA.
  2. La trascrizione. Struttura di un gene: regioni codificanti e non codificanti. Funzione dei promotori e dei terminatori. Un esempio di regolazione della trascrizione: operone lac.
  3. Struttura dell’RNA messaggero. Messaggeri monocistronici e policistronici.
  4. Il codice genetico: la traduzione. La sintesi proteica: i ribosomi.
  5. Le proteine: struttura primaria. Gli aminoacidi: classificazione. Mutazioni non-senso, missenso, conservative e silenti.
  6. Le basi delle tecniche di DNA ricombinante. cDNA e EST. Esempi di databases biologici.
Further readings
(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - last update of this page 25/03/2011