Page begin -
Logo DISCO
|
Go to the Highly accessible area
|
Go to the Content page
|
Go to the End of content
|
Go to the Main menu
|
Go to the Navigation Bar (location)
|
Go to the Navigation menu (tree)
|
Go to the Commands list
|
Go to the Further readings
|
Go to the Bottom Menu
|
Logo Ateneo
   
Education
Atteggiamenti ed opinioni

DOCENTE: Silvia Mari/ Docente da definire

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: M-PSI/05

ANNO: II

SEMESTRE: I

CREDITI: 8

ORE DI LEZIONE: 64

CORSO MUTUATO DALLA LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DEI PROCESSI SOCIALI, DECISIONALI E DEI COMPORTAMENTI ECONOMICI

Finalità del corso

Il corso si propone di fornire gli strumenti teorici e metodologici utili alla comprensione dei processi psicologici alla base di formazione, trasmissione e cambiamento degli atteggiamenti. Particolare attenzione sarà dedicata all’analisi e alla misurazione di atteggiamenti e opinioni, con riferimento sia alle tecniche esplicite sia alle più innovative tecniche implicite.

Uno degli obiettivi del corso è fornire agli studenti competenze metodologiche attraverso la presentazione dei più noti paradigmi di ricerca, applicati a tematiche di rilevante interesse sociale. Sono previste lezioni frontali, esercitazioni in aula e discussioni su recenti ricerche in ambito politico, organizzativo e della salute, con l’obiettivo di approfondire alcuni dei temi teorici e metodologici trattati. La partecipazione attiva al corso è incoraggiata. Durante il corso, gli studenti che lo vorranno potranno preparare lavori di approfondimento.

Argomenti del corso

Definizione, struttura e funzioni del costrutto di atteggiamento; atteggiamenti vs. opinioni, valori, preferenze; ruolo dell’affect; formazione e cambiamento degli atteggiamenti; ambivalenza di atteggiamento. Relazione atteggiamento-comportamento. La misurazione degli atteggiamenti: costruzione, utilizzo e valutazione di scale di misura. Gli atteggiamenti impliciti o non consapevoli: i principali paradigmi di studio.

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma scritta, con domande aperte sugli argomenti trattati a lezione. L’integrazione orale è facoltativa su richiesta al docente. Durante il corso, sarà possibile effettuare prove in itinere.

Bibliografia per l’esame

  • Cavazza, N. (2005). Psicologia degli atteggiamenti e delle opinioni. Bologna: Il Mulino.
  • Articoli di interesse internazionale proposti in aula dal docente.

 

Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare la docente per definire la bibliografia dell’esame 

DOCENTE: Silvia Mari/ Docente da definire

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: M-PSI/05

ANNO: II

SEMESTRE: I

CREDITI: 8

ORE DI LEZIONE: 64

CORSO MUTUATO DALLA LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA DEI PROCESSI SOCIALI, DECISIONALI E DEI COMPORTAMENTI ECONOMICI

Finalità del corso

Il corso si propone di fornire gli strumenti teorici e metodologici utili alla comprensione dei processi psicologici alla base di formazione, trasmissione e cambiamento degli atteggiamenti. Particolare attenzione sarà dedicata all’analisi e alla misurazione di atteggiamenti e opinioni, con riferimento sia alle tecniche esplicite sia alle più innovative tecniche implicite.

Uno degli obiettivi del corso è fornire agli studenti competenze metodologiche attraverso la presentazione dei più noti paradigmi di ricerca, applicati a tematiche di rilevante interesse sociale. Sono previste lezioni frontali, esercitazioni in aula e discussioni su recenti ricerche in ambito politico, organizzativo e della salute, con l’obiettivo di approfondire alcuni dei temi teorici e metodologici trattati. La partecipazione attiva al corso è incoraggiata. Durante il corso, gli studenti che lo vorranno potranno preparare lavori di approfondimento.

Argomenti del corso

Definizione, struttura e funzioni del costrutto di atteggiamento; atteggiamenti vs. opinioni, valori, preferenze; ruolo dell’affect; formazione e cambiamento degli atteggiamenti; ambivalenza di atteggiamento. Relazione atteggiamento-comportamento. La misurazione degli atteggiamenti: costruzione, utilizzo e valutazione di scale di misura. Gli atteggiamenti impliciti o non consapevoli: i principali paradigmi di studio.

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma scritta, con domande aperte sugli argomenti trattati a lezione. L’integrazione orale è facoltativa su richiesta al docente. Durante il corso, sarà possibile effettuare prove in itinere.

Bibliografia per l’esame

·          Cavazza, N. (2005). Psicologia degli atteggiamenti e delle opinioni. Bologna: Il Mulino.

·          Articoli di interesse internazionale proposti in aula dal docente.

 

Gli studenti non frequentanti sono pregati di contattare la docente per definire la bibliografia dell’esame


  
Further readings
(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - last update of this page 30/03/2011