Inizio della pagina -
Logo DISCO
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
Logo Ateneo
   
Didattica
Tecniche di interazione uomo-macchina

Anno I - secondo semestre - percorso A/B

Docente: Roberto Polillo

Settore scientifico-disciplinare: ING-INF/05

Crediti: 6

Ore di lezione: 32

Ore di esercitazioni: 12

Ore di laboratorio: 12

Esercitazioni

Durante il corso gli studenti dovranno realizzare due progetti concordati con il docente: il primo consistente nella progettazione e realizzazione prototipale dell'interfaccia utente di un sistema interattivo concordato con il docente; il secondo consistente nella valutazione della qualità di siti web, secondo la metodologia illustrata a lezione e descritta nel testo indicato più sotto.
Durante il corso, durante il lavoro di esercitazione, sono previsti alcuni incontri di revisione dei
progetti con il docente.

Obbiettivi del corso

L'insegnamento si propone di trasmettere agli studenti la capacità di valutare criticamente pregi e difetti dell'interfaccia utente di un sistema informatico (e in particolare di un'applicazione web), e di progettare l'interfaccia di semplici sistemi interattivi dotati di elevata usabilità.

Argomenti del corso

I temi affrontati durante il corso includono: la nozione di usabilità; la progettazione centrata sull'utente; i modelli dell'utente; le tecniche di prototipazione e di valutazione dell'usabilità;
l'evoluzione dei paradigmi di interazione uomo-computer; la comunicazione visiva e il design dell'interfaccia utente; il design dell'interazione e i criteri generali da seguire nella progettazione di una buona interfaccia. Vengono, in particolare, analizzati i vari fattori che influenzano la qualità complessiva di un'interfaccia web.

Programma dell'esame

  • Slide utilizzate a lezione
  • Polillo R. (2004). Il check-up dei siti web. Milano: Apogeo (pagg.XVI-303).

Modalità d'esame

L'esame consiste essenzialmente nella presentazione e discussione dei due progetti realizzati dagli studenti (vedi "Esercitazioni"). Durante il corso, potranno essere organizzati dei momenti di verifica dell'apprendimento dei contenuti delle lezioni, mediante prove scritte.

Vai al sito web del corso

Approfondimenti

Google Translate
Translate to English Translate to French Translate to German Translate to Spanish Translate to Chinese Translate to Portuguese Translate to Arabic
Translate to Albanian Translate to Bulgarian Translate to Croatian Translate to Czech Translate to Danish Translate to Dutch Translate to Finnish Translate to Greek Translate to Hindi
Translate to Hungarian Translate to Irish Translate to Japanese Translate to Korean Translate to Norwegian Translate to Polish Translate to Romanian Translate to Russian Translate to Serbian
Translate to Slovenian Translate to Swedish Translate to Thai Translate to Turkish

(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 30/03/2011