Inizio della pagina -
Logo DISCO
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
Logo Ateneo
   
Test e Analisi del Software
Docente
Mauro Pezzé, Pietro Braione, Giovanni Denaro, Leonardo Mariani
Data e luogo

Il corso avrà inizio venerdì 16 gennaio 2009, ore 10:00 – 13:00.

A seguire le lezioni si svolgeranno secondo il seguente calendario:

 

16 Gen 10:00-13:00 Pezzè Test Data Flow (lezione)


23 Gen 10:00-13:00 Denaro Test Data Flow (discussione)-Sala Riunioni 3° piano


30 Gen 10:00-13:00 Denaro Esecuzione simbolica (lezione)-Sala Riunioni 3° piano


6 Feb   10:00-13:00 Pezzè Esecuzione simbolica (discussione)-Sala Seminari 1° piano


13 Feb 10:00-13:00 Pezzè Testing Object Oriented (lezione)-Sala Seminari 1° piano


20 Feb 14:30‐17:30 Pezzè Testing Object Oriented (discussione)-Sala Seminari 1° piano


6 Mar   10:00-13:00 Braione Model checking (lezione)-Sala Seminari 1° piano


13 Mar  10:00-13:00 Braione Model checking (discussione)-Sala Seminari 1° piano


20 Mar 14:30-17:30 Mariani Program Analysis (lezione)-Sala Seminari 1° piano


27 Mar 14:30‐17:30 Mariani Program Analysis (discussione)-Sala Seminari 1° piano

 

Motivazioni e obiettivi
Programma

Le attività di controllo della qualità del software che comprendono attività di test, attività di analisi e attività di progetto per la testabilità si fondano su tecniche sofisticate che trovano applicabilità in diversi ambiti, quali analisi di flusso dei dati, esecuzione simbolica, verifica a stati finiti, ecc.

Il corso intende approfondire alcune delle tecniche piú rilevanti presentando le tecniche e quindi approfondendo alcuni possibili applicazioni mediante lo studio di pubblicazioni scientifiche recenti sull'argomento. Argomenti trattati

  • Data flow
    • approccio classico
    • tecniche di analisi contestuali
    • applicazioni al testing
  • Esecuzione simbolica e prova di proprietà
    • approccio classico
    • uso di esecuzione simbolica per prova di proprietà
  • Verifica a stati finiti (model checking)
    • approccio classico
    • verifica simbolica
  • Testing object oriented software
    • peculiarità e problemi
    • approcci funzionali
    • approcci strutturali
  • Program analysis
    • analisi statica
    • analisi dinamica
Modalità di svolgimento
Ciascun argomento sarà trattato in due fasi: nella prima fase (tipicamente una lezione) il professore introdurrà gli elementi fondamentali dell'approccio e concorderà con i partecipanti la lettura di uno o due articoli recenti sul tema; nella seconda fase (tipicamente la lezione successiva) verranno discussi gli articoli letti analizzando gli articoli sia dal punto di vista della presentazione che dei contenuti e discutendo l'applicabilità delle idee ai problemi in diversi campi applicativi.
Modalità d’esame
La valutazione sarà basata sulla partecipazione alla discussione degli articoli durante le lezioni.
Materiale didattico
Pezzè - Young, Software Testing and Analysis, John Wiley 2008.Articoli distribuiti durante il corso.
Approfondimenti

Google Translate
Translate to English Translate to French Translate to German Translate to Spanish Translate to Chinese Translate to Portuguese Translate to Arabic
Translate to Albanian Translate to Bulgarian Translate to Croatian Translate to Czech Translate to Danish Translate to Dutch Translate to Finnish Translate to Greek Translate to Hindi
Translate to Hungarian Translate to Irish Translate to Japanese Translate to Korean Translate to Norwegian Translate to Polish Translate to Romanian Translate to Russian Translate to Serbian
Translate to Slovenian Translate to Swedish Translate to Thai Translate to Turkish

(C) Copyright 2016 - Dipartimento Informatica Sistemistica e Comunicazione - Viale Sarca, 336
20126 Milano - Edificio U14
redazioneweb@disco.unimib.it - ultimo aggiornamento di questa pagina 02/05/2012