Il progetto THAITI vince la competizione Shark Tank al congresso mondiale di risonanza magnetica cardiaca

Image
Il progetto THAITI vince la competizione Shark Tank al congresso mondiale di risonanza magnetica cardiaca

Il Dr. Daniele M. Papetti e la Prof.ssa Daniela Besozzi – insieme alla Dr.ssa Camilla Torlasco (IRCCS Istituto Auxologico Italiano) e al Prof. Marco S. Nobile (Università Ca’ Foscari di Venezia) – hanno vinto la competizione “Shark Tank” indetta nel contesto della conferenza mondiale sulla risonanza magnetica cardiaca (CMR 2024) per il progetto “THAITI – AI-powered precision CMR”. 

THAITI, un metodo basato sull’intelligenza artificiale che supporta l’operatore nell’esecuzione di esami di risonanza magnetica cardiaca, è stato giudicato innovativo, di impatto clinico, con valore traslazionale e pronto per la commercializzazione da un team multidisciplinare di esperti di CMR 2024.